LE RICETTE DEL MESE

Melanzane sott'olio

Si ringrazia La cucina di Margherita da Roccamena

INGREDIENTI: melanzane, sale, mezzo litro di aceto, mezzo litro acqua, olio exstravergine d'oliva, aglio, basilico, peperoncino, alloro



PREPARAZIONE: Prendere delle melanzane, tagliarle a metà per il lungo e poi a fettine finissime, metterle in uno scolapasta cosparse di sale e lasciarle scolare per un paio d'ore. Dopo prendere mezzo litro di aceto (io ho preso quello nostrale bello forte) e mezzo litro acqua, metterla dentro un tegame basso di acciaio inossidabile, e farla bollire mettere le melanzane è farle bollire 2 minuti. Fate scolare per bene e versate sopra un asciugamano scuro di spugna. Fare asciugare un paio d'ore pressandole ogni tanto con fogli assorbenti di carta cucina, dopo prendere una ciotola di vetro, metterci le melanzane asciutte condirle con olio exstravergine d'oliva abbondante. Aglio, basilico e un poco di peperoncino tritati finemente, origano e mescolare per bene. Poi con le mani riempio i vasetti sterilizzati precedentemente e asciutti e pigiarli un poco, ricopro con olio, metto i coperchi ma non li chiudo, l'indomani aggiungo ancora olio e metto sopra delle foglie di alloro incrociate così che le melanzane rimangono sotto, chiudo forte e dopo un paio di mesi si possono mangiare.

Buon appetito!