LE RICETTE DEL MESE

Pasta finocchietti e sarde

Si ringrazia Maria da Corleone

INGREDIENTI PER 6 PERSONE: 500 g di pasta del formato bucatini, 500 g di sarde fresche aperte, 500 g di finocchietto selvatico, 4 acciughe salate, 50 g di uva sultanina, 50 g di pinoli, 1 grossa cipolla, 1 bustina di zafferano (facoltativo), olio extravergine d’oliva, sale e pepe.



PREPARAZIONE: Lavare il finocchietto sotto il getto dell’acqua corrente e lessarlo in abbondante acqua salata per una ventina di minuti o finché risulterà tenero. Scolarlo, mettendo da parte l’acqua di cottura. Appena sarà ben asciutto, tritarlo finemente e metterlo da parte. Pulire le sarde ed eliminando le teste, le lische e le interiora. Sciacquarle a lungo sotto il getto dell’acqua corrente. Asciugarle, poi, tamponandole delicatamente con carta assorbente da cucina, tagliarle a pezzi e metterle da parte. Tenere a bagno l’uva passa per 10 minuti in un pò di acqua tiepida. Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla finemente. Una volta pronti tutti gli ingredienti, passare alla preparazione del piatto. Versare ½ bicchiere d’olio in un tegame capiente. Aggiungere qualche cucchiaio d’acqua e fare appassire la cipolla a fuoco medio. Appena l’acqua evaporerà, lasciare imbiondire la cipolla per qualche minuto, mescolandole assieme alle acciughe dissalate, che con il calore si scioglieranno. A questo punto, unire le sarde sminuzzate e lasciarle rosolare leggermente assieme al battuto di acciughe e cipolla. Aggiungere, quindi, il finocchietto selvatico e farlo insaporire per 5 minuti a fuoco lento. Appena gli ingredienti saranno ben amalgamati, unire l’uva passa, i pinoli e, se gradito, lo zafferano stemperato in un po’ d’acqua. Lasciare insaporire il tutto per 2 minuti, mescolando. Aggiungere un mestolino d’acqua di cottura del finocchietto e fare cuocere ancora per qualche minuto. Salare e di pepare. Lessare i bucatini nell’acqua di cottura del finocchietto, integrandola con acqua calda. Scolarli al dente e mantecarli nel tegame contenente il condimento che deve risultare leggermente umido. Mescolare con cura e lasciare riposare la pasta con le sarde per qualche minuto, SERVIRE SUBITO.